Al Rétromobile in tre

Al Rétromobile in tre

Citroën, Ds Automobiles e Peugeot insieme. Per molti, i più conservatori, un’ulteriore perdita d’identità. Groupe PSA sarà presente a Rétromobile 2017, la rassegna di auto storiche che si terrà a Parigi – Expo Porte de Versailles – dall’8 al 12 febbraio. L’edizione 2017 si preannuncia eccezionale per la nuova associazione l’Aventure Peugeot Citroën DS che da un anno tutela, gestisce, sviluppa e promuove il patrimonio di tutti i Marchi PSA. Per la prima volta, Peugeot, Citroën e DS Automobiles saranno riunite in un unico spazio di 1200 m2 , dove i veicoli d’epoca selezionati appartenenti ai Club di appassionati affiancheranno alcune concept car de l’Aventure Peugeot Citroën DS. In uno spazio “village” conviviale e accogliente, si potrà passeggiare, sognare ed emozionarsi tra auto storiche uniche, discutere con gli appassionati e i rappresentanti dei Marchi per vivere e rivivere la storia, scoprire e riscoprire i valori, le ricchezze e gli elementi di un futuro promettente. I 20 veicoli dei club sono stati scelti accuratamente in funzione dei temi scelti: – Peugeot propone il numero 3, ricordando il significato della numerazione delle sue vetture; particolarmente rilevante un quadriciclo “Type 3”, primo modello PEUGEOT di serie commercializzato nel 1891, che ricorda che Peugeot esiste dal 1810, tra i pionieri dell’automobile. – “L’Amicale Citroën” Francia, presieduta da Alain Thuret, che riunisce, attraverso oltre 50 club e federazioni, più di 10.000 collezionisti in Francia, presenterà una selezione di veicoli commerciali, rari in un Salone come Rétromobile. – il colore sarà il tema dominante per DS Automobiles: nel 1955, al Grand Palais, i colori della DS avevano fatto scalpore al momento del lancio e gli...
I Presidenti

I Presidenti

15 gennaio 2017 Nella quiete di una Milano domenicale, si è riunito il Comitato dei Presidenti dei Club Citroën aderenti al R.I.A.S.C. Molti i temi discussi, tutti con il fine di preservare il buon popolo della citroenicità!...
Le Citroën al Motor Show

Le Citroën al Motor Show

Dal 3 all’11 dicembre  scatta l’edizione 2016 dell’importante kermesse motoristica Motor Show di Bologna Quest’anno le case automobilistiche hanno dedicato ampio spazio ai modelli che hanno fatto la storia del marchio e Citroën non poteva mancare! Lo stand Citroën Heritage ospita quattro modelli 2CV tra cui una Spot, la 007, una prima serie della Charleston e la magnifica 2CV AZ 4/4 Sahara (quello esposto è l’esemplare n. 74) . Nella sezione adiacente dedicata invece al marchio Ds collection sono esposte una DS 20 Pallas del 74, Una DS 21 Cabriolet Usine e una DS 19 Break. ...
Le Citroën del MAC 2016

Le Citroën del MAC 2016

Anche quest’anno si è aperta una nuova edizione di Milano Autoclassica, salone dedicato alle auto d’epoca che da qualche anno a questa parte sta facendo sempre più parlare di se. Ecco un bel reportage realizzato dal direttore del nostro periodico LeCitroën Alfredo Albertini....
ufficialmente R.I.A.S.C. da vent’anni

ufficialmente R.I.A.S.C. da vent’anni

Esattamente il 18 novembre 1996, con lettera a firma Walter Brugnotti, all’epoca Direttore dell’Ufficio Relazioni Pubbliche Citroën, è stato ufficializzato il riconoscimento del “R.I.A.S.C ‑ Registro Italiano Auto Storiche Citroën” da parte di Citroën Italia. Si trattò di un passo di fondamentale importanza per la vita del R.I.A.S.C., che divenne cosi la struttura ufficiale di riferimento per le vetture storiche Citroën in Italia e lo strumento appropriato per il riconoscimento di quelle che presentino caratteristiche di conservazione o restauro degne di una vettura storica a tutti gli effetti. Il R.I.A.S.C. nasce, l’8 ottobre 1995, in occasione del 25° Raduno IDéeSse dedicato al 40° della DS, un anno dopo, il riconoscimento da parte di Citroën Italia consentì una forte accelerazione sia sul piano della strutturazione dei Registro, sia per attivare tutti i meccanismi di censimento delle vetture storiche Citroën. Sono già passati vent’anni, sono cambiati gli amministratori ma lo spirito Citroënista rimane sempre, l’idea è quella di portare il Registro sempre più in alto, facendolo diventare ancora di più un punto di riferimento necessario per tutti gli appassionati del Marchio. En Avant R.I.A.S.C....