Cento

Cento

L’Amicale Citroën DS di Francia, l’Aventure Peugeot Citroën DS, Citroën Héritage et Automobiles Citroën invitano i collezionisti a riunirsi in Francia in un luogo eccezionale per celebrare i 100 anni della nostra marca preferita. Sarà un evento all’altezza della storia del Double Chevron e dei suoi modelli leggendari che vivono attraverso la nostra passione. Linda Jackson,  Xavier Peugeot, Xavier Crespin, Alain Thuret e tutte le squadre di professionisti e volontari che rappresentano, vi danno appuntamento al 2019! Eccco il film è stato proiettato in esclusiva al all’ICCCR 13 ago 2016 a Middachen NL. notizia tratta...
Citroën B14, arzilla novantenne

Citroën B14, arzilla novantenne

20 settembre 1926 – Salone dell’automobile di Parigi, Citroën presenta la B14 nata per sostituire la B12. Rispetto alle sue antenate, si basava su un progetto completamente nuovo, utilizzava un telaio alleggerito rinforzato per mantenerne la rigidità. La B14 era più lunga dei modelli precedenti, aspirava ai ceti medio-alti, forte delle doti di robustezza, economia ed affidabilità che hanno sempre caratterizzato la vetture della Casa francese. La B14 era disponibile con carrozzeria berlina, torpedo, cabriolet, coupé, o anche landaulet o coupé de ville. In seguito arrivarono anche versioni con passo lungo, che permisero alla B14 di aumentare ulteriormente le sue dimensioni, arrivando a 4.18 metri di lunghezza. Queste versioni furono denominate B14G e B14F. Queste ultime erano anche equipaggiate da servofreno e furono ottimizzate nella meccanica mediante un trattamento volto ad impedire l’eccessiva usura e l’ovalizzazione dei cilindri.  Nel 1927, un numero limitato di B14G furono vendute nei paesi dell’Estremo Oriente con il nome di B18. Queste versioni erano caratterizzate da una larghezza di carreggiata aumentata a 1.42 metri. La B14 era spinta da un motore a 4 cilindri da 1583 cm³ di cilindrata, in grado di erogare 22 CV a 2300 giri/min. Rispetto alla B2, la B14 migliora in coppia motrice, poiché mantiene la stessa potenza a fronte di una cilindrata maggiore, e quindi migliorano i consumi e la ripresa dai bassi regimi. Anche l’impianto frenante è stato migliorato, avvalendosi ora di tamburi sulle quattro ruote, e non più, come avveniva prima, di un tamburo che agiva sulla trasmissione. La velocità massima raggiungibile dalla B14 era di 80 km/h. La B14 raccolse un enorme successo, in quasi due anni...
Citroën origins

Citroën origins

Vi segnaliamo questo nuovo sito di Citroën Francia … c’è un po’ di storia e un po’ di curiosità, ottime foto, anche a 360° accompagnate da una selezione di vecchie brochure e pubblicità, è un vero e proprio museo virtuale che permette di vedere da vicino tutti i modelli che hanno scritto la storia del Double Chevron. Sicuramente a molti di voi farà piacere farci un giro… Clicca qua per entrare nel sito Citroën...
42° Raduno nazionale SM

42° Raduno nazionale SM

Il prossimo raduno d’autunno è in una città molto famosa tra gli appassionati di motori. Sul suo Autodromo si sono sfidati grandi piloti a bordo di auto potentissime e la Villa Reale è un gioiello d’architettura che testimonia il grande passato di questa splendida città ammirata da sempre. Vi parlo di Monza, l’elegante capoluogo della Brianza. Le SM sfileranno in circuito con altre auto d’epoca. Si vivrà l’atmosfera che regna nei box del circuito. Esporremo le auto in spazi dedicati ai Club e poi ci ritroveremo all’ Hotel de la Ville per pranzare nel fantastico ristorante appositamente riservatoci, perfetto per essere circondati dalle nostre SM e proprio davanti all’ingresso della Villa Reale. Dopo pranzo raggiungeremo l’ingresso del museo e visiteremo gli appartamenti reali. Al termine della visita potremo passeggiare nei famosi giardini del Parco. Non resta che prepararci a trascorrere una giornata ricca di emozioni e di curiosità. Incontreremo altri amici appassionati di Citroen, soci del RIASC e altri ancora… il raduno è patrocinato dal nostro Registro Storico, è aperto anche a tutti i modelli storici Citroën e non solo. PROGRAMMA Sabato 8 ottobre 2016 10,00 – 10,30 – Ritrovo e registrazione dei partecipanti all’ingresso dell’autodromo di Monza, Esposizione delle SM nell’apposito spazio riservato a SM Club Italia e accoglienza nel punto di ristoro predisposto dagli organizzatori. Visita ai box: 11,15 – Formazione del gruppo di SM che percorreranno il circuito. (con raccolta dei dati degli equipaggi). 12,00 – Parata in pista della durata massima di 60 minuti. 13,10 – Ritrovo degli equipaggi nello spazio riservato al Club. 13,30 – Partenza per raggiungere l’Hotel de la Ville. Sistemazione delle SM negli...
Le CX al Castello

Le CX al Castello

Come ogni anno, il classico evento aperto a tutti i modelli Citroen. Ricordiamo a tutti i partecipanti che, per motivi organizzativi, occorre validare l’iscrizione comunicando cognome, nome, indirizzo, recapito telefonico, numero delle persone presenti al pranzo e tipo di vettura al numero 0429-779289 dopo le ore 20 o tramite mail all’indirizzo info@cxclub.it. info: www.cxclub.it Grazie per la collaborazione Programma. LE CX AL CASTELLO DI SANGUINETTO… IN VILLA Gazzo Veronese (VR) 11 settembre 2016 Organizzato dal CX Club Italia Aperto ai Soci dei Club aderenti al R.I.A.S.C. e agli appassionati Col patrocinio del Registro Italiano Auto Storiche Citroën Programma di massima Ore 9,30: non potendosi assicurare la disponibilità della corte Castello di Sangiunetto né della piazza adiacente, il ritrovo sarà presso il Ristorante “Ai Cavalieri – Palazzo de’ Merli” Via Pradelle, 78 Gazzo Veronese Località Pradelle (VR) tel.: 0442-550106. Magnifico Palazzo – Castello merlato di origine quattrocentesca. (info) . Ore 9,30-11,30: aperitivo offerto dalla casa. Nell’attesa del pranzo quattro chiacchiere nell’ampio giardino in buona compagnia. Ore 12,30: trasferimento a tavola per il pranzo e conversazioni in allegra amicizia. Ore 16,00: chiusura della Manifestazione con foto di rito. Istruzioni per l’uso: Per ulteriori informazioni e prenotazioni telefonare a Venturino: 0429-779289 dopo le ore 20, email: info@cxclub.it. L’esposizione della vettura senza la partecipazione al pranzo ha un costo di 10,00 euro. La quota di partecipazione è di 35,00 euro a persona, (per i bambini il costo si definirà in loco) da versarsi entro il 6 settembre tramite vaglia postale intestato al Tesoriere: Maurizio Venturino Via Strozzi, 4 Pernumia (PD) oppure mediante accredito su C.C. bancario N. 000009671593 CIN: I — ABI: 02008 —...