RADUNO RIASC – Verona

RADUNO RIASC – Verona

Evento dell’anno per gli iscritti R.I.A.S.C. e per tutti gli appassionati della Citroën in genere! Programma di Sabato 27 giugno:Ritrovo a partire dalle ore 10 presso il Frantorio Redoro, via Marconi 30, Grezzana (VR).Caffè di benvenuto, possibilità di visita dell’azienda con degustazione dei loro prodotti. (www.redoro.it)Ore 12: Pranzo a buffetOre 14: Partenza in carovana verso Verona fino a Piazza Bra, davanti all’Arena.In base all’ordine di prenotazione, saranno ospitate in piazza fino a 37 vetture, così come da autorizzazione dell’amministrazione comunale. Per gli altri partecipanti ci sarà la possibilità di sosta in un parcheggio nelle vicinanze (ulteriori dettagli in seguito).Ore 16: visita guidata della città (durata circa 2 h): Piazza Bra e Arena, Casa di Giulietta e Casa di Romeo, Piazza Erbe, Piazza dei Signori, Arche Scaligere.Segue cena libera. Le vetture possono restare parcheggiate in piazza fino alle ore 22.Gli organizzatori suggeriscono i seguenti ristoranti in centro:Osteria al Duca http://www.osteriaalduca.it/Osteria Giulietta e Romeo http://www.osteriagiuliettaeromeo.it/(seguiranno aggiornamenti altri locali convenzionati)Possibilità di assistere all’opera “AIDA” di G. Verdi, in scena all’Arena alle h. 21. Info e acquisto biglietti a cura degli interessati (http://www.arena.it/…/calendario-spettacoli-arena-di-verona…)Costi di sabatoProgramma completo (degustazione e pranzo al frantoio, visita guidata): 23 € (per i bambini tra i 5 e i 10 anni euro 15,00, i bambini sotto i 5 anni non pagano)Programma parziale (sola visita pomeridiana): 10 € a vettura.Prenotazione e spese pernottamento a cura dei partecipanti (seguiranno aggiornamenti strutture alberghiere convenzionate).Per chi desidera campeggiare, gli organizzatori suggeriscono: Camping Castel San Pietro http://www.campingcastelsanpietro.com/ Programma di Domenica 28 giugno:Ore 10: ritrovo dei radunisti a Villa Guarienti, in piazza San Giorgio, località Tarmassia presso Isola della Scala (Verona). Parcheggio delle vetture nel parco...

▶ 2cv soleil

All’inizio degli anni Ottanta l’artista Serge Gevin disegnò per Citroen una varietà di serie speciali, massimamente 2CV, alcune delle quali arcinote e prodotte in migliaia di esemplari come la Spot, le tre tonalità Charleston o le molte combinazioni cromatiche della Dolly. Altre rimasero nella matita di Gevin o non incontrarono i gusti della dirigenza di Citroen. Tra queste la Soleil, una 2CV bianca e gialla che, nelle parole di Gevin “deve far pensare al cielo, al mare, alla gioia di vivere”. Citroen Italia ha saputo coinvolgere l’artista nella ri-creazione di questa 2CV speciale ritracciandone le linee, definendone i colori e le decorazioni marinaresche di fiancate e baule. La ricostruzione della vettura, anzi la realizzazione in esemplare unico di quel progetto di 33 anni fa è invece opera dell’Atelier 2CV di Guido Wilhelm, indiscusso specialista nel restauro e cura della 2CV in Italia. Nella presentazione alla stampa la 2CV Soleil è stata accostata ad una Cactus modello che, nelle intenzioni di Citroen, ne ripropone lo spirito e la joie de...